XIV Incontro Internazionale dell’Apostolato dell’Icona.

Pubblicato: Ultima modifica: giugno 7, 2017

Fatto da Maicon Beckhauser

  In questo anno del centenario delle apparizioni della Vergine Maria a tre pastorelli ha avuto luogo presso il Santuario di Fatima, in Portogallo, sotto la presidenza di Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Manuel Linda, Vescovo delle Forze armate e della sicurezza, il XIV Incontro dell’Apostolato dell’Icona degli Araldi del Vangelo.

  La cerimonia è iniziata con l’incoronazione dell’immagine del Cuore Immacolato di Maria, atto pieno di emozioni e simbolismo realizzato a nome di tutti da Mons. Manuel Linda ed è stata seguita dalla Santa Messa presieduta dal vescovo e concelebrata da diversi sacerdoti araldi e diocesani.

  Nella sua omelia il celebrante ha rivolto all’assemblea incoraggianti parole in modo che, in comunione con la Chiesa, venga assunto un ruolo sempre più attivo nell’evangelizzazione: “Che questa Icona sia luce, che questa luce, ricevuta per quasi mezzo milione di persone, possa brillare in Portogallo e anche nel mondo. Questo mondo che a volte insiste  nell’avere più le tenebre che la luce, dovrà essere illuminato attraverso le icone, attraverso la fede e attraverso tante opere buone. Vi chiedo, cari membri dell’Apostolato dell’Icona, siate apostoli di questa luce che viene dall’alto “.

  Dopo la Messa ha avuto luogo l’adorazione al  Santissimo Sacramento, con la recita del rosario e la processione Eucaristica, accompagnata con grande fervore da circa 12 mila fedeli. L’incontro si è concluso con la processione dalla Croce Alta fino alla Cappella delle Apparizioni, dove ha avuto luogo l’ormai tradizionale “Addio a Maria”.

  La fede e la gioia erano la nota dominante in questa festa che, ancora una volta, ha riunito in pellegrinaggio la grande famiglia degli Araldi del Vangelo per pregare e ringraziare per i frutti e l’espansione dell’Apostolato dell’Icona.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non ci sono commenti 285

Lascia un commento