Tradizionale festa della Madonna di “Fiumarola”

La tradizionale festa della Madonna Fiumarola pare risalga al 1535. I trasteverini raccontano che dopo una tempesta, fu rinvenuta alla foce del Tevere da alcuni pescatori della Corsica, una statua della Vergine Maria, scolpita in legno di cedro. La Madonna, per questa ragione chiamata “Madonna Fiumarola”, fu poi donata ai carmelitani (a cui si deve il titolo “Madonna del Carmine”), della Basilica di San Crisogono a Trastevere (in piazza Sonnino), divenendo la Santa Protettrice dei trasteverini.​ Continua a leggere Tradizionale festa della Madonna di “Fiumarola”

Missione mariana a San Martino d’Agri (PZ)

Al suono della banda, la statua della Madonna di Fatima è stata accolta nella Parrocchia di San Lorenzo, a San Martino d’Agri (PZ), dal parroco, don Antonio Caputo e da numerosi fedeli. Subito dopo, la Madonna ha percorso le vie del paese in processione, mentre si pregava il rosario e si lodava la Madre del Cielo con bei canti. L’incoronazione della Madonna in chiesa e la Santa Messa hanno concluso la prima giornata della missione mariana. Continua a leggere Missione mariana a San Martino d’Agri (PZ)

Sedici anni di fedeltà alla Santa Sede

Vincolo di unità e fiducia

La fedeltà alla Santa Chiesa ha fatto degli Araldi del Vangelo
un’istituzione in pieno sviluppo nel mondo intero. Continua a leggere Sedici anni di fedeltà alla Santa Sede

Mons. Sergio Melillo affida la parrocchia di Passo di Mirabella (AV) a Maria

Con manifestazioni di gioia e pietà, la statua della Madonna di Fatima ha percorso le vie di Passo di Mirabella (AV) in una bella processione, formata da numerosi fedeli e presieduta da Mons. Sergio Melillo, vescovo della diocesi di Ariano Irpino-Lacedonia.

Continua a leggere Mons. Sergio Melillo affida la parrocchia di Passo di Mirabella (AV) a Maria

Qual è l’intento del Sig. Andrea Tornielli nell’attaccare gli Araldi del Vangelo? Creare uno scisma nella Chiesa?

Chiunque legga gli articoli e i libri del notevole vaticanista, il sig. Andrea Tornielli, può sorridere rievocando la figura pittoresca del camaleonte. Infatti, le sue pubblicazioni registrano un’acuta capacità di adattarsi all’ambiente in cui si trova per svolgere la sua attività: ha saputo sorridere a Giovanni Paolo II, vezzeggiare il pontificato di Benedetto XVI e, allo stesso tempo, glissarlo discretamente quando ormai andava a braccetto con Francesco…

Missione a Rubbio (VI)

  In questo anno in cui si celebra il centenario delle  apparizioni della Santa Vergine a Fatima,  la comunità parrocchiale di Rubbio (VI) ha avuto la  gioia di accogliere la visita  della Statua Pellegrina della MADONNA DI FATIMA, benedetta da San GIOVANNI PAOLO II e di sentire come "Maria è Madre di Dio e Madre nostra, Madre potente e pietosa, che ardentemente desidera di colmarci di celesti favori", come insegnava San Giovanni Bosco.

Continua a leggere Missione a Rubbio (VI)

XIV Incontro Internazionale dell’Apostolato dell’Icona.

  In questo anno del centenario delle apparizioni della Vergine Maria a tre pastorelli ha avuto luogo presso il Santuario di Fatima, in Portogallo, sotto la presidenza di Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Manuel Linda, Vescovo delle Forze armate e della sicurezza, il XIV Incontro dell’Apostolato dell’Icona degli Araldi del Vangelo.